Home CHI SONO CALENDARIO PERCORSI
Home
CHI SONO
CALENDARIO
PERCORSI
CONTATTACI
ARTICOLI
 Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi. 
REIKI_3
 
PROGRAMMA E PREPARAZIONE del
Seminario Reiki Terzo Livello (senza Maestria)
 
Leggi attentamente il testo seguente, affinché tu possa con il cuore decidere di partecipare e sentire che sei pronto a questo momento che non ha nulla di diverso da prima.

Si viene al terzo livello quando si sta lavorando sulla consapevolezza che : da ora in poi sei artefice, quindi responsabile al 100% di ogni esperienza della tua vita, decidi di smettere di lamentarti e dare la colpa agli altri, sai essere più presente, sai vivere con umiltà e fierezza, sai essere osservatore distaccato, centrato, sai gestire la tua realtà e tutto ciò che accade, ami dare a te e agli altri il Reiki come atto di amore incondizionato.
(Non si pretende di essere diventati dei super uomini o donne, si chiede che si riconoscano i propri limiti e si stia lavorando su di sé per migliorarsi attraverso l’apertura del proprio cuore).
---------------------------------------------------------------------
Coloro  che  avessero già frequentato un primo e secondo  livello  Reiki con altre scuole o maestri, per partecipare al Terzo Livello devono prima aver frequentato un primo o secondo livello con noi, aver partecipato agli scambi Reiki, essendoci enormi differenze tra maestro e maestro, così da essere, in un certo senso, armonizzati al nostro modo di trasmettere il Reiki!
----------------------------------------------------------------------------
Il seminario Reiki Terzo Livello si rivolge a tutti coloro che hanno fatto una buona esperienza durante la loro pratica di primo e secondo livello e si sentono pronti al passo successivo.
Il Terzo livello ha una duplice valenza: prima di tutto completa l’insieme degli insegnamenti tecnici, pratici e spirituali del sistema Usui; la maggior parte delle persone preferisce fermarsi a questo punto sentendosi più portate a trasmettere il Reiki attraverso i trattamenti ed uno stile di vita basato sulla presenza e auto-osservazione.
Il terzo livello è anche il gradino precedente della Maestria, con la quale si decide di diventare insegnante di questa bellissima disciplina (il cosiddetto Master), naturalmente dopo aver seguito un tirocinio con una ulteriore preparazione specifica.

REQUISITI E CONSIGLI UTILI
- Avere frequentato il secondo livello Reiki e aver fatto esperienza dei sui insegnamenti e dei tre simboli.
- Mettere sempre in pratica gli insegnamenti di 1° livello: la centratura del cuore, i 5 principi di Usui e la pratica su di sè;
- Avere studiato e praticato il Reiki con costanza e disciplina su di sé e sugli altri (aver letto libri e anche materiale on-line, oltre al nostro materiale distribuito nei seminari).
- Saper vivere in presenza, in connessione al proprio vero Sé e comprendere che è l’attimo presente quello che conta (niente passato, niente futuro).
- Vivere con la consapevolezza che ognuno è responsabile al 100% di tutte le esperienze che vive (il mondo esterno è un riflesso del mondo interno).
- Aver imparato a gestire il proprio Ego (sapere essere centrati nel cuore, presenti, saper gestire la tendenza al giudizio, alla lamentela, al biasimo, ai sensi di colpa, al dare la colpa agli altri, e riconoscere le varie emozioni limitanti che intossicano la propria vita ecc.).
- Lavorare sempre con determinazione sulle proprie ombre e paure, con tutti gli insegnamenti che la vita ci offre come esperienze;
- Avere integrato gli insegnamenti del Reiki nell’insieme degli insegnamenti spirituali seguiti nel proprio percorso, integrandolo saggiamente con qualunque altra disciplina o percorso, senza che sia il Reiki stesso un semplice attestato da aggiungere alla propria collezione!
- Saper dare responsabilmente valore al percorso Reiki ed ai suoi benefici nella propria vita; così la donazione consapevole risponde a questo principio del valore (quello che ricevo nella vita è il corrispettivo energetico di quello che sono in grado di dare).

A CHI SI RIVOLGE IL SEMINARIO DI 3° LIVELLO REIKI
- A chi si sente pronto e sta lavorando su quanto detto sopra.
- A tutte le persone che desiderano completare l’insegnamento del Reiki e non sono interessate alla Maestria, (questa viene data solo a coloro che sono pronti a diventare insegnanti Reiki).
- A tutte le persone che vogliono insegnare il Reiki e prendere successivamente la Maestria.
- A tutte le persone che hanno già il 3° livello o la Maestria del Reiki ed hanno il piacere di assistere e/o dare una mano ai fini della propria preparazione come insegnanti Reiki, o semplicemente per ripassare e vivere una giornata di condivisione energetica.

-------------------------------------------------------------------------
Ci teniamo a ricordare che il Terzo Livello richiede un forte senso di responsabilità, solo tu puoi sapere se sei pronto, ti invitiamo a fare una auto-valutazione e decidere, noi possiamo solo darti un consiglio, il nostro servizio è accompagnare le persone verso la conoscenza e relativa pratica del Reiki Sistema Usui, come percorso verso una profonda consapevolezza (come lo chiamava Mikao Usui: “cammino per raggiungere la perfezione”).

PREPARAZIONE DA SEGUIRE PER PARTECIPARE AL 3° LIVELLO
- Vivere il Reiki ed i suoi insegnamenti come cammino e percorso evoluto nella propria vita (io sono un canale di amore incondizionato, io sono centrato, io sono energia vitale universale e come tale la manifesto in ogni pensiero, parola e azione che compio).
- Praticare l’auto-trattamento come abitudine e comunque quando necessario.
- Dedicarsi a praticare il Reiki sugli altri (negli scambi Reiki e nella propria vita quotidiana, sperimentando anche la profondità del trattamento a distanza).
- Partecipare agli scambi Reiki quando possibile.
- Meditare e praticare quotidianamente sui cinque principi di Usui.
- Leggere materiale e libri sul Reiki, anche on-line (oltre a quello da noi fornito).

PROGRAMMA DEL SEMINARIO DI TERZO LIVELLO
- Meditazione iniziale Gassho di centratura e radicamento.
- Scambio Reiki iniziale tra i presenti e pratica degli insegnamenti di 1° e 2° livello.
- Ripasso, condiviso e scambio di esperienze relative alla propria pratica del Reiki.
- Il cammino spirituale del Reiki (dallo spirito alla materia, dalla materia allo spirito).
- Connessione al proprio Sé e tecniche di meditazione avanzate
- Il lavoro sull’Ego: essere totalmente presenti e responsabili.
- Il Quarto Simbolo e la consapevolezza dell’ESSERE UNO.
- Altri simboli “non Reiki”.
- Cerimonia di iniziazione al Terzo Livello.
- Tecniche di guarigione avanzate di terzo livello.
- La griglia di cristalli di quarzo (come montarla e usarla).
- Cerchio di luce finale per dare forza ed energia agli intenti individuali e di gruppo.

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE RESPONSABILE E CONSAPEVOLE
Per il seminario Reiki di 3° livello il partecipante riceverà una bustina di carta rossa, dentro la quale lascerà il suo contributo responsabile.
A questo punto si è compreso il significato energetico della donazione consapevole e si è in grado di dare il giusto valore al Reiki in base alle proprie soggettive possibilità, senza permettere al denaro di essere una causa di esclusione.
L’Universo risponde sempre quando si chiede e si agisce con il Cuore.

INFORMAZIONI SULLA MAESTRIA DEL REIKI (solo per chi è interessato all’insegnamento del Reiki).
In linea con altri Master Reiki italiani e seguendo l’evoluzione avvenuta nel Reiki in tempi moderni, abbiamo deciso di scindere il terzo livello dalla Maestria, divenendo di fatto la Maestria un seminario individuale finale.
La Maestria sarà riconosciuta individualmente solo a coloro che desiderano insegnare il Reiki agli altri in seminari di gruppo, individuali, o nelle modalità più adatte alle proprie esigenze.
Si richiede la Maestria solo quando si è sinceramente ed umilmente pronti ad insegnare il Reiki agli altri attenendosi alle modalità e principi con il quale il Reiki vi è stato insegnato dai vostri maestri. E’ prevista una specifica preparazione, un tirocinio da svolgere prima della Maestria e anche dopo se si vuole. Infine si fisserà insieme al proprio Maestro una data nella quale si farà un lavoro individuale di trasmissione degli insegnamenti finali (la responsabilità del Master, come trasmettere le attivazioni, un bellissimo giuramento di luce, esperienze pratiche, organizzazione dei seminari, letture consigliate, ecc.).
Il tempo che deve passare tra il terzo livello e la maestria è soggettivo. Consigliamo ai futuri “Master” di venire a riassistere ai seminari di primo e secondo livello Reiki, e, magari proporsi di spiegare una piccola parte del programma, così da cominciare a prendere confidenza con l’insegnamento del Reiki agli altri.
 
----------------------------------------------------------------------------
Che tutti possano vivere sempre in armonia al proprio cuore
Site Map